Trigger 29 3

< back

Due personalità…ed entrambe cattive.

Grazie al suo dna OverMountain dalla doppia escursione, la Trigger 29 dà il massimo sulle salite più difficili con una corsa di 80 mm, ma non scende a compromessi quando la discesa si fa tosta, sfoderando con sicurezza tutti i suoi 130 mm di escursione. Immaginate di poter scegliere qualsiasi traiettoria, in salita o in discesa, e di aggredirla a tutta velocità: tutto questo e’ possibile con la Trigger 29.

Trigger 29 is :

  • La libertà di aggredire qualsiasi traiettoria desideri, in salita o in discesa.
  • La giusta geometria al momento giusto con «Attitude Adjust».
  • Il risultato geneticamente perfetto dell’unione di Jekyll e Scalpel 29.

PROFILO DEL RIDER:

Fan delle 29er amanti delle discese aggressive consapevoli che maggiore è l’efficienza con cui riescono a salire, maggiore sara’ la discesa che potranno godersi.

TECHNOLOGIES

  • TRAVEL
    Corsa posteriore regolabile al volo da 130mm a 80mm.
  • DYAD RT2
    La stessa tecnologia DYAD di due ammortizzatori in uno che troviamo nelle altre bici OverMountain, ma con corsa dell’ammortizzatore, volume aria delle molle e circuiti di smorzamento specificamente progettati per la Trigger 29.
  • DOPPIA PERSONALITÀ
    Passando alla modalità “Elevate” del DYAD si riduce il punto di sag, che solleva il movimento centrale e rende l’angolo di sterzo più verticale, per una manovrabilità maggiore e più efficiente. La modalità “Flow” abbassa il movimento centrale, per una sensazione di maggiore stabilità.
  • BALLISTEC CARBON / SMART FORMED ALLOY
    Grazie all’uso di fibre sviluppate nel settore militare per le corazze balistiche, questa struttura in carbonio estremamente resistente consente di realizzare un telaio più leggero dell’alluminio e, in proporzione, più forte dell’acciaio. Le versioni in lega presentano una struttura in alluminio SmartFormed ultra sofisticata, per un telaio leggero e resistente.
  • SISTEMA ECS-TC
    Gli assi passanti da 15 mm, bloccati, in corrispondenza del link ammortizzatore e dello snodo principale, insieme ai doppi cuscinetti nei perni dei forcellini posteriori eliminano la flessione e garantiscono una robustezza centrale senza eguali, per un controllo totale.
  • LEFTY SUPERMAX
    La forcella più rigida dal punto di vista torsionale mai costruita, la Lefty SuperMax, consente livelli di precisione dello sterzo ma visti sulle 29er a lunga escursione. I 60mm di avanzamento della forcella aiutano a incrementare la stabilità alle alte velocità e l’agilità alle basse velocità; perfetto per la brillante personalità della Trigger 29.

Frame

Trigger 29, 130/80mm, SmartFormed Alloy, BB30, ISCG03, 1.5 Si headtube

Fork

Fox 34 Float CTD FIT 29, O/C, Evolution, 130mm, 15QR thru axle, 1.5", 51mm offset

Crank

SRAM S1400 AM, BB30, 36/22T w/guard

Bottom Bracket

SRAM BB30

Shifters

SRAM X7

Cog Set

SRAM PG-1030, 11-36, 10-speed

Chain

KMC X10, 10-speed

Front Derailleur

SRAM X7, direct mount

Rear Derailleur

SRAM X9 Type 2 RBC

Rims

WTB Frequency Race i23 29 TCS, 32 hole, tubeless ready

Hubs

SRAM X9, 15mm thru axle front, 142x12mm rear

Tires

WTB Wolverine TCS, 29x2.2", folding, tubeless ready

Pedals

N/A

Brake

Magura MT4 w/ Storm SL rotors, 180/180mm

Handlebar

Cannondale C2 740x15mm

Stem

Cannondale C3, 1.5", 31.8, 5 deg.

Headset

Tange Seiki 1.5", integrated

Brake Levers

Magura MT4

Spokes

DT Swiss Competition

Grips

Cannondale Dual Locking Grips

Saddle

WTB Volt Satin Steel

Seat Post

X-Fusion Hilo dropper, 31.6x385mm

Rear Shock

Fox DYAD RT2 dual shock, 130/80mm, w/remote lever

Extras

High pressure shock pump